blockimage

l’Arte Marziale

Lo Yoseikan Budo é stato concepito dal Shihan Hiroo Mochizuki ed é considerato, non solo negli ambienti delle arti marziali e degli sports da combattimento in genere, una disciplina universale adattabile ad ogni singolo individuo. Il funzionamento della pratica si basa su alcuni principi denominati “catene cinetiche” attuabili dal corpo umano, nel rispetto della fisiologia che consente al praticante di applicare un numero in sostanza illimitato di gesti sportivi, riferiti alle arti marziali, ma anche a singoli sport. Questa scoperta, davvero eccezionale, ha permesso di collegare tutte le arti marziali e di riferirle ad una sola; lo Yoseikan Budo.
Grazie al risultato di quest’estenuanete ricerca, é stato possibile scoprire il segreto dei samurai che determinati da un problema d’efficacia, riuscivano ad avere, grazie ad un metodo specifico quale lo Yoseikan Budo, una preparazione completa delle arti marziali, già intorno ai sedici anni d’età , come è documentato dai stesti storici. Avvicinarsi a questa specialità marziale non è difficile, sia per chi ha praticato altri sport, sia per chi é completamente a digiuno d’arti da combattimento o contrariamente per chi già le conosce.
In tutti i casi si rimarrà stupiti dalla varia possibilità fisica ed intellettuale che lo Yoseikan Budo offre, e soprattutto dallo spirito unitario e mutualistico che caratterizza gli yoseikanbudoka.



Riscoprire con le Arti Marziali una nuova sensazione di vita

Una vera “Arte Marziale” promuove e sviluppa tutte le caratteristiche e potenzialità dell’individuo. Il lavoro in estensione (colpi, armi) e quello in accorciamento (proiezioni, lotta a terra) contribuiscono non solo a sviluppare la muscolatura e l’apparato cardiocircolatorio, ma risvegliano gli istinti e le capacità di ragionamento veloce e reattività istantanea dell’individuo, lo “scontro” è una partita a scacchi tridimensionale.
La possibilità di accedere a una componente sportiva ed agonistica consente ai giovani di misurarsi in gare complete ed impegnative.
Il principio fondamentale dello Yoseikan Budo – unico nel suo genere – consente, di sviluppare la capacità di affrontare varie forme di combattimento.
Con l’incremento delle proprie capacità fisiche, mentali e caratteriali, si apprende contemporaneamente la tecnica di difesa personale.
La pratica di questa disciplina favorisce l’acquisizione personale di accedere alle proprie capacità di recupero fisico e mentale.
L’energia che si sviluppa attraverso l’allenamento allo Yoseikan Budo si rivela una condizione e fonte di benessere.
L’apprendimento di questo metodo fa accedere naturalmente a forme di rilassamento, meditazione, training mentale.